Elon Musk, fondatore di Tesla, ha annunciato che costruirà l’impianto a batterie agli ioni di litio più grande del mondo.

Obiettivo immagazzinare l’energia prodotta da fonti rinnovabili.

Tesla lavorerà in partnership con l’utility francese Neoen per realizzare la centrale a batterie da 129 megawattora, che sarà affiancata a un parco eolico. Il progetto sarà realizzato in Australia Meridionale, alle prese con una crisi energetica che causa frequenti blackout.

“L’impianto sarà consegnato entro 100 giorni oppure – ha detto Musk – sarà gratuito.”

Musk ha quindi dato concretezza a quanto dichiarato nel marzo scorso, quando aveva scommesso che avrebbe potuto risolvere i problemi elettrici dell’Australia Meridionale in 100 giorni.