Una raccolta di sei racconti affidata a sei importanti scrittrici italiane, per celebrare il bicentenario della morte di Jane Austen,
che dall’alto del suo immenso senso dell’umorismo sarebbe stata deliziata dai “festeggiamenti” per tale ricorrenza.

Le frasi simboleggiano i temi che più caratterizzano la scrittura di Jane Austen, così da sottintendere un percorso di lettura da scrittrice a scrittrice.

Prezzo: EUR 12,67
Da: EUR 14,90
La curatrice, Liliana Rampello, critica letteraria e autrice non a caso del libro (il Saggiatore 2014), ha scelto una frase da ciascuno dei sei romanzi austeniani e le ha affidate a sei scrittrici, lasciandole libere di creare un racconto a partire da questo pretesto, per divertirsi e divertire e confermare ancora una volta l’attualità e la grandezza della Austen.

Stefania Bertola è scrittrice, traduttrice, sceneggiatrice e autrice radiofonica. Ha pub­blicato diversi romanzi che associano sentimenti, umorismo e senso del surreale.

Il suo ultimo libro edito per Einaudi si intitola Ragione e sentimento, e non è una coincidenza. Per lei L’abbazia di Northanger: cosa succede se, come la protagonista, si pensa di trovare in uno stipo le prove di un omicidio e alla fine si scopre che i mi­steriosi fogli sono i conti del bucato?

Ginevra Bompiani, editrice, scrittrice, traduttrice, saggista, insegnante e molto altro si
confronterà con il romanzo Emma partendo dall’idea che la “zitella” è una povera
zitella solo in quanto è povera, la ragazza ricca non diventa mai una zitella.

Prezzo: EUR 8,50
Da: EUR 10,00
Beatrice Masini, nota autrice di libri per l’infanzia e per adulti, è anche editor e tra­duttrice, per esempio dell’ultima edizione che uscirà per la casa editrice BUR di Ragio­ne e sentimento. A lei uno spunto proprio da questo libro: cosa succede se l’eroina nasce per scoprire la falsità delle sue opinioni e per contraddire con la pro­pria condotta i suoi principi più cari?

Rossella Milone è una scrittrice specializzata in racconti, una forma letteraria che ama molto nonostante la reticenza del mondo editoriale. Da questa passione è nato l’Os­servatorio sul racconto Cattedrale, che promuove la tutela di questo genere letterario che lei stessa definisce “delicato”. Eccola cimentarsi con un racconto da uno spunto di Orgoglio e pregiudizio: per innamorarsi bisogna essere incoraggiati… me­glio non nascondere troppo i propri sentimenti, la dissimulazione può es­sere dannosa.

Bianca Pitzorno ha pubblicato moltissimi libri, principalmente di narrativa, per bam­bini e adulti fin dagli anni Settanta. Il solo elemento costante nella sua scrittura è l’atten­zione per i personaggi femminili, unici protagonisti dei suoi libri. A lei tocca Mansfield Park, dove la protagonista, adottata dagli zii ricchi, si abitua all’ordine e al benessere, e quando torna a casa per un breve periodo scopre solo miseria e sudiciume…

Lidia Ravera è autrice di 25 libri, il primo dei quali, Porci con le ali (1976), ha venduto più di due milioni di copie. Attualmente ricopre l’incarico di assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili della regione Lazio; Ravera si misura con il romanzo Persuasione e con l’idea che se si è costretti alla prudenza in gioventù, con il passare degli anni non si può che diventare romantici.

Narrativa – Brossura con alette – cm 13,5×19
ISBN 978-88-98713-74-5
in libreria il 7 settembre