Facebook si prepara a scendere in campo con la sua tv.

Dopo l’annuncio di Twitter live h24 e la piattaforma produttiva di Youtube, Business Insider riporta che Zuckerberg sta lavorando a una ventina di show originali da trasmettere in streaming.

Il debutto della Facebook-tv dovrebbe essere programmato per metà giugno.

Obiettivo di Facebook successi di alto livello come House of Cards, ma anche su produzioni minori che raggiungano lo status di “cult”.

Non solo serie tv quindi, ma anche trasmissioni “real”, che riportino giovani e giovanissimi sulla piattforma social, da cui in molti sono “scappati” per alternative come Snapchat (che anche in questo caso medita la sua tv)